Alfa Romeo Giulietta 2018, la generazione del “nuovo corso” [RENDER]




Dopo la presentazione della Giulia e dello Stelvio, il rilancio del Biscione è entrato nella fase clou che lo porterà ad avere, entro il 2020, una gamma completa che coprirà un range che varia dal segmento C al segmento E, senza dimenticare le cosiddette “speciality”. Il prossimo modello a debuttare potrebbe essere proprio la base della nuova gamma, vale a dire la compatta Alfa Romeo Giulietta che riprenderà lo stile della berlina e del SUV appartenenti al segmento D.

ar-giulietta-2

LACO Design ha provato ad immaginare lo stile della nuova generazione caratterizzato da linee muscolose che riprendono le ultime proposte della casa di Arese, come il frontale con dei fari simili al disegno di quelli che appaiono sulla Giulia ma dal disegno più arrotondato e compatto e dal trilobo formato da prese d’aria sportive e prive di listelli cromati. Al posteriore il design è molto legato al nuovo Stelvio (e quindi all’attuale generazione della Giulietta, n.d.r.) con il portellone dalla linea di carico molto alta e i fari allungati che si prolungano nella fiancata.

ar-giulietta

La prossima generazione della compatta dovrebbe arrivare tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018, ma non è ancora chiaro se adotterà la piattaforma Giorgio a trazione posteriore adottata da Giulia e Stelvio o l’attuale piattaforma Compact aggiornata a trazione anteriore (come ipotizzato nel render), anche se dalle ultime dichiarazioni del numero uno di Alfa Romeo Reid Bigland pare che la scelta sia mirata su quest’ultima visto che la concorrenza utilizza pianali a trazione anteriore che consentono di mantenere bassi i costi di sviluppo.




Fabio La Cognata

Grande appassionato di auto e di design, passa il suo tempo libero davanti uno schermo a creare render. Nonostante la sua giovane età se la cava bene con il mouse e le idee in testa non gli mancano! Co-Fondatore della LACO Design, ha stretto una proficua partnership con il Team AIE che metterà a frutto tutte le sue potenzialità.

Rispondi